Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Counseling esistenziale: masterclass di Guido GarauSessione gratuita di counseling esistenziale con Guido Garau

Giovedì 20 giugno, nell’Area Living di Open Campus, a partire dalle ore 18:30 e fino alle 20:30, il counselor esistenziale Guido Garau terrà un’introduzione al counseling arricchita da una seduta collettiva. Il lavoro rivelerà aspetti della personalità volti all’accrescimento del proprio benessere, affinché ciascuno possa focalizzarsi sulla definizione della propria mappa esistenziale e del proprio progetto di vita più autentico mettendo se stesso al centro della bussola che guida il proprio progetto di vita, alla ricerca della vera felicità.

Evento gratuito su registrazione

Ti aspettiamo!

Guido Garau è un professionista del settore: laureato in Filosofia, già consulente filosofico e giornalista professionista, ha lavorato in ambiti diversi (College universitario Sant’Efisio, dove ha avuto per cinque anni uno sportello d’ascolto, ospedale oncologico Businco di Cagliari, casa Emmaus), e ha perfezionato la sua competenza con un percorso pluriennale di formazione apprendendo particolari modalità lavorative.

Cos’è il Counseling e a chi si rivolge

Il Counseling esistenziale è una nuova professione d’aiuto che attraverso gli strumenti della filosofia mira a risolvere le questioni di senso (chi sono, cosa devo fare) ridefinendo la propria mappa esistenziale tramite la logoanalisi (ossia l’analisi del linguaggio).

Si rivolge a chiunque senta la necessità di un aiuto o che abbia difficoltà ad affrontare una scelta problematica, ovvero che voglia intraprendere un percorso conoscitivo: favorire il riconoscimento della situazione alla base della difficoltà e ampliare le possibilità di scelta e di operatività, anche attraverso il ricorso a risorse proprie della persona ma non sufficientemente attivate.

Il counseling esistenziale è un’attività professionale nella quale un filosofo si mette a disposizione di chi, trovandosi di fronte a un problema che non sa come affrontare, sente l’esigenza di una maggiore e più profonda comprensione di ciò che sta vivendo.

Può trattarsi di una questione relazionale, affettiva, esistenziale, etica, di una decisione difficile da prendere, di una situazione critica dovuta a un cambiamento significativo della propria vita o di una generica insoddisfazione. Le ragioni per ricercare un counselor esistenziale sono legate alla quotidianità ed è possibile che anche gruppi, organizzazioni o categorie professionali si rivolgano a un consulente filosofico per affrontare tematiche specifiche.

La consulenza si svolge in forma di dialogo – paritetico, franco e collaborativo – e opera con la finalità di chiarire, rendere più articolata e profonda la visione del mondo del consultante, ovvero quell’insieme di concetti, emozioni, principi, valori e significati con i quali ogni persona, pur non sempre in piena consapevolezza, pensa il mondo e agisce concretamente nella realtà.

Il counseling esistenziale non ha finalità terapeutiche né pedagogiche e non richiede la conoscenza della filosofia. E’ rivolto a tutte le persone interessate a un approccio critico e responsabile per affrontare le difficoltà della vita per renderla in ogni circostanza degna di essere vissuta.

Ingresso Libero su registrazione
20 Giugno ore 18:30 - 20:30
Open Campus, Loc. Sa Illetta
Cagliari, 09124 Italia
+ Google Maps
Free

Organizzatore: Open Campus

Numero partecipanti:

Ingresso Libero su registrazione